Italia: Donadoni 'Cassano, si riparte da zero'

May 20, 2008
By Datasport

Roberto Donadoni, in conferenza stampa a Roma esprime concetti chiari e precisi sulle convocazioni europee. 'La mancata convocazione di Inzaghi risponde solo a esigenze tecniche. Cassano non e' una scommessa vinta, basta parlare di scommese. Lui sa che cosa vuol dire fare parte di questo gruppo, dove non ci sono riserve. Tutti e 24 i convocati si giocheranno il posto. Quello che Cassano e' stato fino a ieri mi interessa poco. Deve azzerarsi, Come tutti. Anche quelli che hanno vinto qualcosa, campionato, coppe, classifiche capocannonieri, devono azzerarsi e ripartire. Ci aspetta un grande obiettivo e dobbiamo concentrarci su questo'.

Nessun problema sul proprio futuro, legato al rinnovo del contratto: 'Se le cose non dovessero andare nella maniera giusta, sarei io il primo a farmi da parte'.